dal REGOLAMENTO D’ISTITUTO

"La scuola è aperta a tutti, è una comunità di dialogo, di ricerca, di esperienza sociale, che si riconduce ai valori democratici ed è finalizzata alla crescita e all’arricchimento culturale dello studente attraverso l’educazione alla consapevolezza, al rispetto degli altri, di se stessi e al senso di responsabilità, quest’ultimo indispensabile complemento della libertà, come i doveri lo sono dei diritti. Ha come fine anche quello di contribuire a rimuovere gli ostacoli che impediscono il pieno sviluppo della persona umana e si impegna affinché i capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, possano raggiungere i gradi più alti degli studi. La scuola è aperta ai contributi creativi responsabilmente espressi dalle sue componenti e riflette le esigenze del contesto culturale, sociale ed economico della realtà locale. Il Piano dell’Offerta Formativa è coerente con esse oltre che con gli obiettivi generali ed educativi dell’Istituto Saffi, riconosce altresì le diverse opzioni metodologiche, anche di gruppi minoritari e valorizza le corrispondenti professionalità. Sono considerati assolutamente incompatibili con i criteri sopra enunciati, e quindi in ogni modo vietati, atti di intimidazione alla libera e democratica espressione, manifestazioni di intolleranza e ogni forma di violenza.”

 

TORNA IL RISTORANTE ESTIVO DEL SAFFI APERTO AL PUBBLICO: CLIC QUI PER TUTTE LE INFO

 

 MERCOLEDI 14 MARZO 2018
il ristorante didattico organizza una cena dedicata al ∏ greco day


Firenze - Mercoledì 14 marzo 2018 alle ore 19.30 la cena dedicata alla matematica: ∏ greco day e sezione aurea organizzata, preparata e servita dagli studenti del Ristorante Didattico dell'Alberghiero A. Saffi.
La data è stata scelta dalla combinazione anglosassone di anteporre il mese al giorno: il 3 per indicare marzo e il 14 per indicare il giorno. Due numeri che letti in sequenza forniscono la nota approssimazione del numero irrazionale Pi Greco, cioè il rapporto fra la misura della circonferenza e quella del suo diametro. Può sembrare una trovata recente per far divertire i nerd ma questa del pi day è una tradizione che risale al 1988, quando il fisico Larry Shaw decise di mangiare torte e marciare in circolo nell’Exploratorium di San Francisco per celebrare il pi greco (in inglese torta si dice pie e si pronuncia “pai”, proprio come pi).
Quindi, il 14 marzo è ormai una data simbolo con iniziative promosse in tutto il mondo, Italia compresa sotto l'egida del MIUR, per rendere omaggio alla matematica.
Gli studenti del Ristorante Didattico del Saffi aggiungeranno anche altri "ingredienti", indagando sui possibili legami fra la sezione aurea e la percezione di un piatto in termini di bellezza e gusto data dalle formule matematiche. Due pietanze come il risotto pere pecorino e noci  ed il dolce cheesecake con coulis di frutti di bosco alla Fibonacci saranno serviti in due assaggi, uno con ricetta tradizionale ed uno realizzato utilizzando gli stessi ingredienti ma dosati in modo da essere in rapporto aureo a due a due. Gli alunni, inoltre, presenteranno agli ospiti un laboratorio sul  pi  greco condotto in cucina.