Gent.mi Marisa Cancilleri, Valerio Vagnoli e Stefano Da Rè, volevo ringraziarvi per il prezioso contributo che voi e gli allievi del Saffi avete dato a Jobbando. Ho riscontrato nei ragazzi una professionalità che raramente si trova nelle migliori strutture, una disponibilità che nemmeno i dipendenti più pagati hanno e soprattutto un entusiasmo dal quale trarrò nuova linfa per il mio lavoro. Siete stati un partner fondamentale che ci ha supportato e ha reso la manifestazione migliore. Ho imparato più io da quei ragazzi di quanto non sia riuscito a dare loro. Siete un'eccellenza che va tutelata e supportata. Se lo riterrete opportuno mi farebbe piacere avervi come nostri partner anche per l'edizione 2017 di Jobbando. 
Ancora un grazie e un caro saluto,
 
Lapo Tasselli

 

 

Gentilissimo Sig. Tasselli,
grazie veramente per le belle parole che riconoscono in primo luogo il lavoro dei docenti e l'impegno degli studenti. Pur dovendoci risentire nei primissimi giorni del prossimo settembre, mi sento di rassicurarla sulla possibilità che il rapporto continui anche perché la manifestazione era ben organizzata, di grande qualità e soprattutto di grande utilità per i nostri giovani e per tutti coloro che devono disegnare o ridisegnare il futuro.
Buon lavoro e ancora grazie,
 
Valerio Vagnoli