Nell’articolazione “Accoglienza turistica” il diplomato è in grado di:

- intervenire nei diversi ambiti delle attività di ricevimento;

- gestire e organizzare i servizi in relazione alla domanda stagionale e alle esigenze della clientela;

- promuovere i servizi di accoglienza turistico-alberghiera anche attraverso la progettazione di prodotti turistici che valorizzino le risorse del territorio.

Area

comune

Materia 3°anno 4°anno 5°anno
Italiano 3 4 4
Inglese 3 3 3
Storia 2 2 2
Matematica 3 3 3
Scienze motorie 2 2 2
Religione cattolica 1 1 1
Tot. Area comune 14 15 15

Area

d'indirizzo

Scienze alimentari 3 2(*1) 2(*1)

Laboratorio servizi accoglienza turistica

8 5(*1) 4(*1)
Tecniche di comunicazione   2 2
Diritto e tecniche amministrative 4 6 6
Seconda lingua 3 3 3
Tot. Area d'indirizzo 18 17 17
TOTALE SETTIMANALE 32 32 32

* Ore svolte in compresenza

Nell’articolazione "Servizi di sala e di vendita" il diplomato è in grado di:

- svolgere attività operative e gestionali in relazione allíamministrazione, produzione, organizzazione, erogazione e vendita di prodotti e servizi enogastronomici;

- interpretare lo sviluppo delle filiere enogastronomiche per adeguare la produzione e la vendita in relazione alla richiesta dei mercati e della clientela valorizzando i prodotti tipici.

Area

comune

Materia 3°anno 4°anno 5°anno
Italiano 3 4 4
Inglese 3 3 3
Storia 2 2 2
Matematica 3 3 3
Scienze motorie 2 2 2
Religione cattolica 1 1 1
Tot. Area comune 14 15 15

Area

d'indirizzo

Scienze alimentari 4 3 (*1) 3 (*1)

Laboratorio servizi enogastronomici sala e vendita

8 5 (*1) 5 (*1)
Laboratorio servizi enogastronomici cucina   2 2
Diritto e tecniche amministrative 3 5 5
Seconda lingua 3 3 3
Tot. Area d'indirizzo 18 17 17
TOTALE SETTIMANALE 32 32 32

* Ore svolte in compresenza

Nell'articolazione "Enogastronomia" il diplomato è in grado di:

- intervenire nella valorizzazione, produzione, trasformazione, conservazione e presentazione dei prodotti enogastronomici;

- operare nel sistema produttivo promuovendo le tradizioni locali, nazionali e internazionali individuando le nuove tendenze enogastronomiche.

 

Area

comune

Materia 3°anno 4°anno 5°anno
Italiano 4 4 4
Inglese 3 3 3
Storia 2 2 2
Matematica 3 3 3
Scienze motorie 2 2 2
Religione cattolica 1 1 1
Tot. Area comune 15 15 15

Area

d'indirizzo

Scienze alimentari 3 (*2) 3 (*2) 3 (*2)

Laboratorio servizi enogastronomici settore pasticceria

9 3 3
Analisi e controlli chimici dei prodotti alimentari - 3 (*2) 2 (*2)

Tecniche di organizzazione e gestione dei processi produttivi

2 3 4
Diritto e tecniche amministrative - 2 2
Seconda lingua 3 3 3
Tot. Area d'indirizzo 17 17 17
TOTALE SETTIMANALE 32 32 32

* Ore svolte in compresenza

Nell’articolazione “Enogastronomia” il diplomato è in grado di :

- intervenire nella valorizzazione, produzione, trasformazione, conservazione e presentazione dei prodotti enogastronomici; 

- operare nel sistema produttivo promuovendo le tradizioni locali, nazionali e internazionali individuando le nuove tendenze enogastronomiche.

Area

comune

Materia 3°anno 4°anno 5°anno  
Italiano 3 4 4
Inglese 3 3 3
Storia 2 2 2
Matematica 3 3 3
Scienze motorie 2 2 2
Religione cattolica 1 1 1
Tot. Area comune 14 15 15

Area

d'indirizzo

Scienze alimentari 4 3 (*1) 3 (*1)

Laboratorio servizi enogastronomici cucina

8 5 (*1) 5 (*1)
Laboratorio servizi enogastronomici sala e vendita   2 2
Diritto e tecniche amministrative 3 5 5
Seconda lingua 3 3 3
Tot. Area d'indirizzo 18 17 17
TOTALE SETTIMANALE 32 32 32

* Ore svolte in compresenza

 

Area

comune

Materia 1°anno 2°anno
Italiano 4 4
Inglese 3 3
Storia 2 2
Matematica 4 4
Diritto economia 2 2
Scienze integrate 2 2
Scienze motorie 2 2
Religione cattolica 1 1
Tot. Area comune 20 20

Area

d'indirizzo

Fisica 2 -
Chimica - 2
Geografia - 1
Scienze alimentari 2 2

Laboratorio servizi enogastronomici cucina

2* 2*
Laboratorio servizi enogastronomici sala e vendita 2* 2*
Laboratorio servizi accoglienza turistica 2 2
Seconda lingua 2 2
Tot. Area d'indirizzo 12 13
TOTALE SETTIMANALE 32 33

*Le ore indicate con asterisco sono riferite solo alle attività di laboratorio che prevedono la compresenza degli insegnanti tecnico-pratici.

QUADRO ORARIO IeFP RISTORAZIONE

Materia 1° e 2° anno 3°cucina 3°sala
Italiano 3 4 4
Storia 2 2 2
Inglese 2 2 2
Matematica 3 3 3
Scienze integrate 2    
Diritto economia 2 3 3
Scienze motorie 2 2 2
Religione cattolica 1 1 1
Seconda lingua 3 3 3
Scienze alimentari 2 3 3

Laboratorio servizi enogastronomici cucina

5 9  
Laboratorio servizi enogastronomici sala e vendita 5   9
STAGE      
TOTALE SETTIMANALE 32 32 32